Cannolo Terapia

[:it]I benefici della Cannoloterapia[:]

[:it]“Immaginate un piccolo treno composto da tanti vagoni, ciascuno dei quali trasporta un ingrediente diverso: il pistacchio, la mandorla, la scorza d’arancia candita, le gocce di cioccolato, le ciliegie candite, lo zucchero a velo, la ricotta… Se lo osservate da lontano, vedrete che lungo i vagoni di questo treno c’è la scritta “Cannoloterapia” e viaggia verso una precisa destinazione: la felicità”. Franco Neri riassume così il piacere della degustazione del celebre dolce della pasticceria siciliana, da vivere come una sorta di vera e propria “terapia”. Ne ha mostrato gli effetti benefici a Milano, in occasione dell’edizione 2019 di Golosaria, durante uno specifico laboratorio di Cannoloterapia, con degustazione di cannoli siciliani, rigorosamente preparati all’istante e decorati “su misura”.
Titolare insieme ai fratelli Salvatore e Massimo del laboratorio di pasticceria Alfio Neri di Siracusa, specializzato nella produzione di dolci tipici siciliani, già vincitore, nel 2012 a Rimini, del Sapore Innovation Award, e premiato quest’anno a Golosaria come una delle cento migliori pasticcerie italiane, Franco Neri sottolinea l’importanza di vivere l’appuntamento con uno dei capisaldi della tradizione gastronomica siciliana come un rituale di benessere, che includa il piacere del sapore, dell’informazione (su lavorazione e ingredienti scelti) e del rapporto umano tra chi lo crea e chi lo gusta. “Il cibo ha il potere di rimettere a posto una giornata”, precisa Neri. “La Cannoloterapia diventa pertanto la massima espressione per contrastare il malumore, la solitudine, l’omologazione. Per dare nuova linfa alle relazioni umane e, soprattutto, recuperare un rapporto sano e sensoriale con il cibo”.
E c’è di più: la “Cannoloterapia” ha anche il vantaggio di opporsi alla vita frenetica e alla nutrizione vissuta con superficialità, perché gustare questo dolce iconico della Sicilia richiede la giusta attenzione e l’impiego di tutti i sensi. “State attenti al primo morso: tra prima e dopo vedrete la vostra espressione cambiare nettamente!”.
La piacevole e benefica terapia è applicabile nel laboratorio Alfio Neri di via Pausania n.3. a Siracusa ma anche in vari eventi da Nord a Sud (tenete d’occhio il profilo Instagram!). Il tutto, ovviamente, nell’attesa di poter presto avere “cliniche” temporanee di Cannoloterapia sparse in ogni parte d’Italia!

Fonte: glamour.it[:]